Camper_0476
Commenti disabilitati su La Cgil Vercelli Valsesia “mette le ruote”: ecco la Camera del Lavoro mobile 38

La Cgil Vercelli Valsesia “mette le ruote”: ecco la Camera del Lavoro mobile

News

Una Camera del Lavoro che agisce direttamente sul territorio con una presenza costante. Questo l’obiettivo della Cgil Vercelli Valsesia, che per rispondere alle esigenze dei numerosi presidi produttivi presenti in provincia ha deciso di investire in una struttura mobile, un camper adattato a uso ufficio e attrezzato come una vera e propria Camera del Lavoro.

E’ il Segretario Generale Luca Quagliotti a spiegare le motivazioni dell’iniziativa: “Nel vercellese, provincia lunga e con la presenza di attività produttive caratterizzate a seconda del territorio, si aprono prospettive con importanti risvolti occupazionali anche nell’area di Larizzate già destinata a nuovi insediamenti produttivi. Il tessuto produttivo che abbiamo di fronte, in questo caso, è diversificato e sono presenti attività che vanno dall’industria (Cerutti), al Commercio (CGT, Brendolan e Novacoop,) alla Logistica (Novacoop e DHL) e presto l’area sarà interessata dall’arrivo di Amazon”.

Camper_0477

Quagliotti prosegue affermando che “non è un segreto il poco interesse dei lavoratori più giovani verso il sindacato visto come un Moloch irraggiungibile e lontano dai “loro” interessi. Così come non è un segreto che i giovani non vengono nelle sedi sindacali se non perché hanno un problema. Abbiamo quindi deciso di portare la Camera del Lavoro in quei siti industriali, e non solo, dove non siamo presenti incominciando dall’Area di Larizzate”.

Inizialmente all’interno della Camera del Lavoro mobile saranno presenti, a giorni alterni, le seguenti categorie:

1) Nidil: che si occupa dei lavoratori precari e, in particolar modo, dei lavoratori in somministrazione.

2) Filcams: per i lavoratori del commercio.

3) Filt: per i lavoratori della logistica e dei trasporti.

4) Fiom: per i lavoratori metalmeccanici.

La nuova Camera del Lavoro mobile intende diventare un punto di riferimento per tutte le lavoratrici e i lavoratori e per questo organizzerà campagne mirate per le ISEE, le dichiarazioni dei redditi, gli assegni familiari. La Camera del Lavoro Mobile offrirà, in alcuni periodi dell’anno e a seconda delle esigenze, anche gli abituali Servizi Cgil: INCA, CAAF e Ufficio Vertenze.
Il progetto avrà una durata iniziale di due anni con l’auspicio che possa essere inserito stabilmente nelle sedi presenti nel territorio.

Il comunicato stampa

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024