NUOVO INCIDENTE MORTALE SUL LAVORO MERCOLEDÌ 11 APRILE, PROCLAMATE 4 ORE DI SCIOPERO DEI LAVORATORI EDILI

Comunicati stampa

FENEAL – UIL, FILCA – CISL e FILLEA – CGIL
Piemonte

NUOVO INCIDENTE MORTALE SUL LAVORO

MERCOLEDÌ 11 APRILE, PROCLAMATE 4 ORE DI SCIOPERO DEI LAVORATORI EDILI

Venerdì 6 aprile 2018, si è consumato l’ennesimo incidente mortale sul lavoro.

ISLAMI YLBER, lavoratore della ditta Itinera di Tortona (AL) di 47 anni, sposato e padre di due figli, è stato travolto da un’auto mentre segnalava con la bandierina la presenza del cantiere autostradale sulla A/21 nel tratto tra Asti e Felizzano in direzione di Torino.

Non è la prima volta che un incidente simile accade e il 2018 rischia di diventare l’ennesimo anno nero per morti sul lavoro.

Il settore edile, e in maniera particolare il comparto autostradale, sta pagando troppo in termini di vite umane.

Occorre fermare queste tragedie attraverso normative specifiche e stringenti sul tema della sicurezza perché non è accettabile MORIRE DI LAVORO!

Per queste ragioni FENEAL – UIL, FILCA – CISL e FILLEA – CGIL del Piemonte hanno proclamato a livello regionale 4 ore di sciopero per il giorno 11 Aprile.

FILLEA – CGIL, FILCA – CISL e FENEAL – UIL  della provincia di Vercelli sono vicine alla famiglia di ISLAMI YLBER, colpita da questa ennesima tragedia.

FILLEA – CGIL   FILCA – CISL     FENEAL – UIL

Fabio Ferrando   Carlo Rivellino    Davide Trombino

 

Per informazioni: Fabio Ferrando, FILLEA CGIL, cell. 335 7661047

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024