Verso un tavolo provinciale di coordinamento per l’alternanza Scuola-Lavoro

Comunicati stampa

FLC CGIL
Vercelli Valsesia

NOTA STAMPA

Verso un tavolo provinciale di coordinamento

per l’alternanza Scuola – Lavoro

Le esperienze e le volontà messe in campo lo scorso venerdì 13 gennaio, in occasione del convegno “Studente oggi lavoratore domani”, organizzato dalla Cgil Vercelli e Valsesia, non hanno lasciato spazio a fraintendimenti e vanno tutte verso la stessa direzione: avviare un tavolo provinciale di coordinamento per l’alternanza Scuola – Lavoro.

Questa è la sintesi e il risultato più importante emerso all’indomani del convegno della Cgil che intendeva discutere le prospettive di sviluppo dell’alternanza scuola – lavoro nel territorio della provincia del Vercellese.

In occasione dell’incontro, gli istituti superiori intervenuti hanno “narrato” le peculiarità, le difficoltà e le speranze delle esperienze che stanno attuando in tale ambito e durante la Tavola rotonda – che ha visto riuniti l’onorevole Bobba, l’assessore regionale Pentenero, l’assessore cittadino Raineri, Catania dirigente dell’ufficio scolastico territoriale e Inzaghi di Confindustria – si è palesata la necessità di far partire una sinergia fra gli attori coinvolti sul tema (mondo della scuola, imprese e sindacati) per dar corpo a un sistema di regole e opportunità che sostanzi e sostenga questo momento educativo.

Opinione questa condivisa anche da Anselmetti di Federmanager, dai dirigenti scolastici e da tutti i docenti intervenuti.

Per informazioni: Claudio Canato, FLC Cgil Vercelli Valsesia, cell. 335 1099332

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024