Carla Ortona, il ricordo della CGIL Vercelli Valsesia

Comunicati stampa

CGIL Vercelli Valsesia

Nota stampa 

Carla Ortona, il ricordo della CGIL Vercelli Valsesia 

Carla Ortona era una persona speciale. Combattiva e appassionata di giustizia, di diritti e di libertà. Sempre disponibile all’ascolto, come psicologa volontaria, generosa e pronta ad aiutare chi aveva bisogno. 

Donna sensibilissima, seria e rigorosa, ma capace di infinita tenerezza, ha scelto di percorrere con noi, donne pensionate della CGIL, un tratto di strada.

Insieme abbiamo organizzato eventi, manifestazioni e corsi di formazione. Con lei abbiamo avuto tanti e vivaci i momenti di discussione e di confronto politico e sociale, ma anche  di cultura e di  teatro, per mantenere viva la memoria e consegnare alle giovani ragazze di oggi, i nostri vissuti di lotta e di conquiste civili. Con lei abbiamo condiviso per molti anni uno sportello aperto alle donne bisognose di sostegno. Nel gruppo di mutuo aiuto denominato “Venerdì tra donne” ha rappresentato un valido punto di riferimento.

Esperienza indimenticabile è stata la realizzazione del libro “L’infranto” che ha coinvolto, oltre alle sue inseparabili compagne coautrici, le donne dello sportello SPI CGIL e non solo. 

Carla mancherà a tutta la CGIL, quella CGIL che lei considerava la sua seconda casa. Carla mancherà a tutti coloro che hanno potuto conoscerla personalmente  e apprezzarla per  quello che sapeva dare ma, soprattutto, mancherà a noi  per ciò che avremmo ancora  potuto  condividere.

Per informazioni: Antonella Cattarelli, cell. 335 6196399

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024