LUNEDI’ 29 MARZO SCIOPERANO I LAVORATORI DELLA LOGISTICA, TRASPORTO MERCI E SPEDIZIONE – Nota stampa CGIL CISL UIL

Comunicati stampa

 

NOTA STAMPA
 
 
Lunedì 29 marzosciopereranno per 24 ore tutte le lavoratrici e i lavoratori delle imprese, in cui si applica il CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizione. Lo sciopero è esteso a 48 ore, ossia al giorno 30 marzo, per il personale dipendente delle imprese di autotrasporto. 

Le organizzazioni sindacali FILT CGIL – FIT CISL e UIL TRASPORTI hanno dichiarano lo stato di agitazione dell’intero settore in seguito alle richieste, non solo irricevibili ma addirittura mortificanti, delle Associazioni Datoriali nei confronti di un mondo del lavoro che tanto ha dato in questi tempi duri di pandemia per consentire la continuità delle attività delle imprese, i rifornimenti dei beni di prima necessità e di consumo a tutta la popolazione, anche a rischio della personale incolumità. 

Se non verranno rimosse dal Tavolo del rinnovo contrattuale queste irricevibili e indiscutibili richieste, e se le Controparti datoriali non manifesteranno le giuste intenzioni di procedere, nel più breve tempo possibile, a un accordo di rinnovo che premi l’intera categoria lavorativa del settore, con riconoscimenti in termini di diritti, di salario e di professionalità, questa sarà solo la prima delle azioni di contrasto alla miopia manifestata dalla rappresentanza imprenditoriale.
 
 
In allegato: Lettera di proclamazione dello sciopero delle Segreterie nazionali e Comunicato ai Lavoratori.

Per informazioni: Valter Bossoni, Segretario generale CGIL Vercelli Valsesia. cell. 335 5785889

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024