Pozzolo, 8 marzo, festa delle donne
Commenti disabilitati su Offensivo nei confronti delle donne il commento social dell’assessore Pozzolo 10

Offensivo nei confronti delle donne il commento social dell’assessore Pozzolo

News

 
Non ha fatto sorridere il post di Emanuele Pozzolo, Fratelli d’Italia, assessore alle Politiche Giovanili – Decoro Urbano – Cimiteri – Parchi e Giardini del Comune di Vercelli, pubblicato su Facebook ieri, 8 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Un’ironia di basso profilo, quella di accostare la donna a un oggetto, nella fattispecie a un’automobile evidentemente sinistrata, alludendo all’incapacità delle “femmine” – così le definisce l’assessore nel suo post – di condurre un automezzo. Peraltro l’assessore Pozzolo allude a una discriminazione sessista che non risponde a verità: lo sanno bene le compagnie di assicurazione che le donne sono percentualmente meno coinvolte in incidenti e con meno torto.

È dunque offensiva l’allusione in genere, ma soprattutto accostarla a una Giornata che, invece, viene celebrata ogni anno per ricordare le conquiste sociali, economiche e politiche, ma anche le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono ancora vittime.

Oggi, al tempo del Covid, le donne stanno pagando il prezzo più alto della crisi, nel mondo lavorativo e familiare, quindi devono meritare considerazione e rispetto, non solo l’8 marzo.

Dunque, caro assessore, giusto per capirci e rispondere al post: #NothingToLaugh anziché #SmileToSurvive.
 

Valter Bossoni – Segretario generale Cgil Vercelli Valsesia
Roberto Bompan – Segretario Cisl Piemonte Orientale
Maria Cristina Mosca – Segretaria generale Uil Biella Vercelli

 
 
Pozzolo, 8 marzo, festa delle donne

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024