fp
Commenti disabilitati su Revocato lo sciopero delle lavoratrici degli asili nido 12

Revocato lo sciopero delle lavoratrici degli asili nido

FP, News

È stato revocato lo sciopero – indetto dalla FP CGIL e UILTuCS UIL, previsto per l’8 marzo prossimo – che avrebbe coinvolto le dipendenti della Cooperativa Civitas Socio Assistenziale la quale, per conto del Comune di Vercelli, gestisce gli asili nido del capoluogo.

Le 25 operatrici degli asili nido riceveranno nei prossimi giorni le quattro mensilità arretrate che aspettavano da tempo.

Grazie all’accordo firmato il 29 febbraio scorso in Prefettura si chiude positivamente una vicenda che aveva allarmato molti dei genitori che usufruiscono abitualmente del servizio.

Le OOSS rimangono in ogni caso in “stato di allerta” poiché, se da un lato le lavoratrici verranno giustamente retribuite per il pregresso, nutrono forti perplessità in merito alla solvibilità della cooperativa Civitas fino alla scadenza dell’appalto.

Le OOSS intendono ringraziare l’amministrazione comunale e la Prefettura per il ruolo determinante che le istituzioni hanno saputo giocare per la risoluzione di questa vicenda.

Vogliono inoltre ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per trovare le opportune soluzioni, in particolare i genitori dei bimbi degli asili che hanno fatto sentire la loro vicinanza alle lavoratrici.

 
Scarica la nota stampa

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024