Solidarietà ai lavoratori delle Officine IFI (ex Magliola) di Santhià

Comunicati stampa

SPI CGIL Vercelli Valsesia

Nota stampa

Solidarietà ai lavoratori delle Officine IFI (ex Magliola) di Santhià

Il Direttivo dello SPI/CGIL Lega di SANTHIA’/TRINO – riunitosi nella giornata di martedì 23 luglio 2019 – esprime la più alta espressione di solidarietà, di fratellanza, di unità e di aiuto reciproco alle lavoratrice e ai lavoratori dell’azienda IFI di Santhià.

Tutti speravamo che dopo la firma dell’accordo al Tavolo della Prefettura, avvenuto la scorsa primavera, si fosse messo un punto fermo per la ripresa dell’attività produttiva in questa storica azienda santhiatese.

Invece, con la sentenza del Tribunale di Vercelli che ha dichiarato il fallimento di INIZIATIVE FERROVIARIE ITALIANE i lavoratori possono contare solo sugli ammortizzatori sociali.

La solidarietà non è sufficiente: il Sindacato, l’Amministrazione Comunale e Regionale e il Governo devono collaborare assieme per individuare tutti i percorsi possibili per dare un futuro agli oltre 80 dipendenti e dare seguito a una storia industriale avviata dalla famiglia Magliola nel 1901.

Il segretario di lega SPI/CGIL
Pier Mario Cascina

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024