flc
Commenti disabilitati su Solidarietà al preside Rizzo e all’Istituto Comprensivo Ferraris di Vercelli 37

Solidarietà al preside Rizzo e all’Istituto Comprensivo Ferraris di Vercelli

FLC, News

La Federazione Lavoratori della Conoscenza e la Camera del Lavoro Cgil di Vercelli e Valsesia, unitamente con Flc Cgil Piemonte e Area quinta della Dirigenza Scolastica, esprimono la propria solidarietà al dirigente scolastico Rodolfo Rizzo e alla comunità educante dell’Istituto comprensivo “Ferraris” di Vercelli per l’attacco subito da esponenti cittadini e nazionali di Fratelli D’Italia.

La vicenda riguarda il presunto “confinamento” di alcuni docenti non vaccinati al loro rientro a scuola il 1° aprile.

Com’è noto, il Dl 24/2022 e la nota 659 del 31/3/2022 del Ministero dell’Istruzione chiariscono che, al cessare dello stato d’emergenza, il personale docente inadempiente all’obbligo vaccinale non può svolgere attività educativa con gli alunni.

Il dirigente dell’Istituto, dopo essersi confrontato con i tre docenti interessati, li ha correttamente assegnati ad altro incarico, come previsto, fra l’altro dal CCNI del 25 giugno 2008.

Delmastro e Pozzolo, visto il loro ruolo rispettivamente di deputato e assessore, dovrebbero quindi prima di tutto informarsi sulle normative statali che un funzionario della Repubblica è tenuto a rispettare e sui contratti di lavoro.

La fotografia trasmessa agli organi di stampa, dove si vede un ripostiglio non dice assolutamente alcunché, appare del tutto decontestualizzata e tesa solo a provocare reazioni impulsive.

I due esponenti di Fratelli d’Italia farebbero bene a ricordare quale peso hanno dovuto sopportare durante la pandemia i dirigenti scolastici e il personale docente e non docente della scuola.

L’Istituto Comprensivo Ferraris, con il suo dirigente e tutto il personale, hanno assicurato in questi mesi una continuità nella didattica e nell’accoglienza a tutti gli alunni e alle loro famiglie.

Ci auguriamo che in futuro l’onorevole Delmastro e l’assessore Pozzolo evitino attacchi ingiustificati, praticando invece la strada dell’informazione e del confronto che consentirebbe alle istituzioni scolastiche di svolgere il loro compito al meglio delle possibilità.

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024