ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO DEI LAVORATORI EDILI E DELLE CONCESSIONARIE AUTOSTRADALI

Comunicati stampa
FILLEA CGIL 
NOTA STAMPA

ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO
DEI LAVORATORI EDILI
E DELLE CONCESSIONARIE AUTOSTRADALI


Lunedì mattina, 20 novembre 2017, Piazza di Monte Citorio, è stata invasa dai lavoratori edili delle concessionarie autostradali intervenuti a Roma per lo sciopero nazionale indetto da Fillea – Cgil, Filca – Cisl e Feneal – Uil.
Lo sciopero è stato indetto contro la scelta del Governo di non mantenere fede agli accordi presi tra le OO.SS e Mit e Mise in merito all’approvazione dell’emendamento Borioli/Esposito che avrebbe salvato oltre 3000 lavoratori in tutta Italia di cui solo 1000 in Piemonte. Nel Vercellese i lavoratori coinvolti nella vertenza sono 50. 
La mobilitazione continuerà sino a quando non si vedranno risultati concreti che salveranno queste 3000 famiglie.

Per informazioni: Fabio Ferrando, Fillea Cgil, cell. 335 7661047
A seguire, un momento della manifestazione

sdr

Related Articles

Back to Top


http://www.cgil.it
http://www.cgilpiemonte.it
© CGIL VERCELLI VALSESIA - CF: 80007560024